Roma cosa vedere in due giorni

Roma cosa vedere in due giorni
  • 1 anno ago
  • 4Minutes
  • 622Words
  • 64Views

Per visitare bene Roma c’è bisogno almeno di quattro giorni, ma per chi ha a disposizione meno tempo, un weekend può bastare per vedere i luoghi di maggiore interesse. Di solo chi va a Roma si ferma al Colosseo e la Fontana di Trevi ma con un pò di organizzazione si può vedere molto di più. Equipaggiatevi di scarpe comode e uno zaino leggero e iniziamo il nostro tour di Roma in due giorni!

Roma cosa vedere in due giorni: Primo giorno

Roma cosa vedere in due giorni

Una buona idea potrebbe essere quella di prenotare un bus turistico per vedere le maggiori attrazioni e acquistare i biglietti online per i Musei Vaticani, la Cappella Sistina, la Basilica di San Pietro e Il Colosseo in modo da saltare la fila.

Colosseo, Foro Romano e Palatino

Iniziate la vostra visita dal Colosseo che di solito si visita insieme al Foro Romano e Palatino. Se non siete mai stati a Roma il Colosseo vi conquisterà con la sua bellezza e imponenza. Fu costruito nell’ 80 D.C. per giochi e spettacoli. Dopo il Colosseo potrete dirigervi verso il Foro Romano e Palatino.

Il Foro Romano vi porterà all’ interno di una vera è propria città antica con piazze, palazzi e reperti ben conservati. Al suo interno ci sono molti templi come quello di Antonino e Faustina, un’antica Basilica e l’ arco di Tito e di Severo Settimio.

Sul Colle Palatino, la leggenda racconta che la  lupa allattò Romolo e Remo e potrete godere di un magnifico panorama sulla città.

Campidoglio e Piazza Venezia

Continuando a camminare incontrerete Piazza del Campidoglio, una della piazze più belle di Roma, che ospita il comune e i Musei Capitolini. A pochi metri troverete piazza Venezia con il monumento Vittoriano dedicato al Milito Ignoto.

Fontana di Trevi e Pantheon

Roma cosa vedere in due giorni visita roma in due giorni  cosa vedere a roma in 2 giorni  visitare roma in due giorni  visitare roma in 2 giorni  visita roma in 2 giorni  cosa vedere a roma in due giorni  roma in 2 giorni  cosa visitare a roma in 2 giorni  itinerario roma 2 giorni

Proseguite per l’a bellissima’ iconica fontana di Trevi costruita nel XVIII secolo. Questa fontana è il simbolo della città e non dimenticate di lanciare una monetina, che vi assicurerà una seconda visita a Roma.

Andando più avanti troverete il Pantheon, un’ edificio antichissimo che vi lascerà senza parole. L’ edificio è a forma circolare con una grande cupola in cemento che tutt’ora è considerata la più grande del mondo.

Piazza Navona

Piazza Navona è considerata una delle piazze più belle del mondo con la sua Fontana dei Quattro Fiumi e la chiesa di Sant’Agnese in Agone. E’ uno dei punti d’ incontro della città dove ci si incontra per chiacchierare e prendere un caffè.

Da qui potrete concludere la vostra giornata con una cena a Trastevere.

Roma cosa vedere in due giorni: Secondo giorno

Musei Vaticani

Roma cosa vedere in due giorni cosa vedere a roma cosa visitare a roma visitare roma roma da vedere  da vedere a roma

I  Musei Vaticani sono stati fondati nel XVI secolo da  papa Giulio II. Racchiudono la più grande collezione di opere d’ arte del mondo con 70.000 opere esposte in 42.000 mq di spazio, All’ interno troverete la Cappella Sistina, le Stanze di Raffaello, Museo Gregoriano Egizio e molti altri musei e gallerie.

Castel Sant’Angelo e Piazza Barberini

Castel Sant’Angelo è il sepolcro dell’imperatore Adriano e la sua famiglia. Proseguite per Ponte Sant’Angelo che è uno dei luoghi più fotografati della Capitale. Proseguite verso Piazza Barberini per vedere la Fontana del Tritone.

Piazza di Spagna

Roma cosa vedere in due giorni

Ora è il momento di Piazza di Spagna, la piazza più famosa di Roma con i suoi 136 gradini della Scalinata di Trinità dei Monti e  la Fontana della Barcaccia.

Galleria Borghese

Una volta raggiunta Villa Borghese  potrete visitare la Galleria Borghese un museo che ospita sculture, mosaici e dipinti di famosi artisti come Caravaggio, Raffaello e Tiziano, risalenti al XV secolo.

Terrazza del Pincio

Ora potete chiudere la vostra visita a Roma sulla Terrazza del Pincio, il punto bello e panoramico di Roma da dove vedere tutta la città e fare magnifiche foto al tramonto.

Leggi anche “Cosa fare a Roma Gratis“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *